Flora

La grande meraviglia di questo parco sono gli alberi: i secolari castani e lyriodendri, tra i più antichi in Italia, i faggi rossi, gli aceri, i larici, i ginko biloba, le sequoie, le magnolie e il grandioso cedro del Libano, posto nell’anfiteatro naturale di fronte alla villa.
Il Parco si sviluppa su un’area di circa 18 ettari su cui si alternano viali fioriti, prati, grandi alberi secolari e un meraviglioso giardino d’estate.