Castelli di Cannero

Terre Borromee

La rinascita della Vitaliana

Nel 1519 Ludovico Borromeo si insedia sugli isolotti di fronte a Cannero e Cannobio. Cinque secoli esatti dopo ripartono i lavori per il restauro dei Castelli di Cannero.

Tre anni il tempo necessario per trasformarli in un museo che racconterà la storia del castello attraverso i secoli, grazie ai reperti ritrovati durante le campagne di scavo archeologico e con l’ausilio di tecnologie  informatiche appropriate.

play video