Isole Borromee Isole Borromee

4 Maggio 2022

Inaugurato sull’Isola Bella il nuovo Delfino

La proposta del circuito turistico Terre Borromeo sul Lago Maggiore si amplia con i servizi del rinnovato Albergo Ristorante Delfino. In seguito a un complesso e delicato intervento di recupero, oggi l’edificio della seconda metà del Settecento ospita un ristorante da 150 posti e due suites. Ogni dettaglio è stato curato con l’obiettivo di conservare il fascino vintage degli elementi architettonici e d’arredo.

Stresa, 4 maggio 2022 – È stato inaugurato oggi il nuovo Delfino sull’Isola Bella. L’edificio, che risale alla seconda metà del Settecento, è stato sottoposto a un ambizioso progetto di conservazione e riqualificazione funzionale voluto dalla famiglia Borromeo. La struttura torna al suo antico splendore entrando nell’orbita dei servizi delle destinazioni Terre Borromeo sul Lago Maggiore che comprendono Isole Borromee, Rocca di Angera, Parco Pallavicino, Parco del Mottarone e di prossima apertura Castelli di Cannero.

La principessa Marina Borromeo commenta: “L’edificio è stato oggetto di un complesso intervento di recupero con la supervisione della Soprintendenza dei beni culturali, finalizzato a conservare il fascino storico della struttura, privilegiando l’impiego di materiali originali e il restauro di dettagli antichi. Con grande cura si è voluto preservare un equilibrio ottimale fra innovazione tecnologica, patrimonio storico artistico e valorizzazione del contesto paesaggistico dell’Isola Bella”.

Oggi, dunque rivive una struttura di cui si ritrovano citazioni e tracce anche nella letteratura: tra le opere di grandi autori dell’epoca, il celebre romanzo “Piccolo mondo antico” di Antonio Fogazzaro e la “Guida ad uso di chi viaggia in Italia” di Stendhal raccontano episodi che hanno il Delfino come cornice.

All’interno, il recupero è ben visibile in una serie di elementi architettonici e d’arredo, come i pavimenti in piastrelle di cemento rosse e nere e in terrazzo veneziano, le travature lignee, i soffitti a cassettoni su cui è stato riportato il colore originale, le ringhiere in ferro battuto dei balconi, i lampadari in ferro degli anni Trenta in stile neogotico e quelli in ceramica bianca decorati con putti. Per mantenere l’allure vintage degli arredi, sono stati conservati i mobili originari come i cassettoni nelle camere e i mobili degli anni Trenta del bar e del ristorante. Per i complementi sono state scelte aziende italiane quali Flos, Rubinetterie Cristina e Dedar che hanno fornito luci, rubinetterie e tessili. Ginori 1735 ha prodotto i piatti su disegno. Altri arredi e oggetti d’epoca sono stati ricercati con pazienza tra brocante e antiquari per dare vita ad un ambiente cozy, intimo e ‘vissuto’. All’esterno sono state restaurate tracce di cornici dipinte intorno alle finestre sulla parte più antica della facciata, risalente probabilmente al 1791.

Il Delfino apre al pubblico tutto il giorno con un ristorante da circa 150 posti, dotato di quattro sale e una suggestiva terrazzaaffacciata sul Lago Maggiore. Il luogo ideale per fermarsi di prima mattina a bere un cappuccino, una spremuta di agrumi o una centrifuga di frutta; per sorseggiare un cocktail cui abbinare piattini sfiziosi, o per degustare portate gourmet a pranzo o a cena, dopo aver visitato i musei e i giardini botanici di Isola Bella e Isola Madre. In menu anche una selezione di proposte da gustare a ogni ora, dalle insalate ai taglieri, dai panini alle irresistibili pizze gourmet. Nella sala del camino, lo spazio lounge accoglie gli ospiti prima di accomodarsi al tavolo o dopo il pasto per conversare con una tazzina di caffè.

Completano l’offerta le due suites “Ninfea” e “Ortensia” costituite da una zona living, un piccolo angolo cucina, due bagni ciascuna e caratterizzate da una vista spettacolare sul Golfo Borromeo. Una soluzione esclusiva per chi desidera fermarsi un weekend o qualche giorno, visitando anche i dintorni delle Isole Borromee.

Per le caratteristiche della struttura e lo scenario turistico ricco di attrazioni culturali e naturalistiche, il Delfino è anche una location perfetta per eventi aziendali e iniziative speciali.

I nostri partner
Instagram Feed
🖼 #Berthier130
Vi auguriamo una buona festa dell’Immacolata con questo quadro di Antonio Cavallucci, appartenuto al cardinale Vitaliano Borromeo.
🌙🐍
La Vergine in piedi su una mezza luna, simbolo della sua purezza, ascende al cielo in una cornice di angeli e putti in volo mentre con il piede schiaccia il demonio in forma di serpente.
.
Antonio Cavallucci
Immacolata concezione
1790 circa
Galleria Berthier, Palazzo Borromeo
Isola Bella
.
.
.
🖼 #Berthier130
We wish you a happy Feast of the Immaculate Conception with this painting by Antonio Cavallucci, which belonged to Cardinal Vitaliano Borromeo.
🌙🐍
The Virgin standing on a half moon, a symbol of her purity, ascends to heaven in a cloud of flying angels and cherubs as she crushes a demon in the form of a snake beneath her feet.
.
Antonio Cavallucci
Immaculate Conception
Circa 1790
Berthier Gallery, Borromeo Palace
Isola Bella

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #isolabella #palazzoborromeo #BorromeoExperience
“Di notte, anche il paesaggio riposa.”
(Fausto Gianfranceschi)
☀️🌙
E al mattino è ancora più bello! Goditi l’alba sull’Isola Madre, vai nelle stories e salva lo screen per il tuo telefono!
.
.
.
“At night, even the landscape rests.”
(Fausto Gianfranceschi)
☀️🌙
And in the morning it's even more beautiful! Enjoy the sunrise on Isola Madre, check the stories and save the screen for your phone!

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #BorromeoExperience  #isolamadre #beautifulview #lakeviews
Scatta la voglia di Natale!
🎄
Da oggi fino al 25 dicembre, scarta il tuo regalo online con il calendario dell’avvento firmato Terre Borromeo. Ti aspettano grandi sorprese!
.
.
.
The desire for Christmas has taken off!
🎄
From today until December 25th, unwrap your gift online with Terre Borromeo's advent calendar. Big surprises await you!

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #BorromeoExperience #calendariodell'avvento #christmasiscoming #natale2022
Prosegue l’opera di recupero dei Castelli di Cannero: il progetto, avviato nel 2019, trasformerà la fortezza lacustre in un museo moderno voluto dalla famiglia Borromeo per raccontare la storia della rovina. 

Vieni con noi per un tour esterno dei Castelli di Cannero 🤩
.
.
.
The recovering of the Castelli di Cannero continues: started in 2019, the project will transform the lakeside fortress into a modern museum wanted by the Borromeo family to tell the story of the ruin.
 
Come with us for an external tour of the Castelli di Cannero 🤩
.
#staytuned #TerreBorromeo #BorromeoExperience #LagoMaggiore #LakeMaggiore #Cannero #CastellidiCannero
Vi siete mai chiesti cosa succede quando le porte di Palazzo Borromeo sull’Isola Bella chiudono per il periodo invernale?
❄️
In questo video vi raccontiamo come avviene la manutenzione delle decorazioni lignee della Sala delle Medaglie.
🖌️
Queste “cascate d’intaglio” che impreziosiscono la Sala delle Medaglie assieme a lesene e decorazioni a stucco, furono realizzate in legno intagliato in parte dorato con foglia d’oro e in parte dipinto a tempera azzurra.
🖼️
Grazie alla pulitura della superficie e alla rimozione della polvere e dello sporco, si riesce a recuperare l’originaria luminosità dei colori.
.
.
.
Have you ever wondered what happens when the doors of Palazzo Borromeo on Isola Bella close for winter?
❄️
In this video we tell you how the maintenance of the wooden decorations of the Sala delle Medaglie takes place.
🖌️
These “cascades of carving” which embellish the Sala delle Medaglie together with pilasters and stucco decorations, were made of carved wood, partly gilded with gold leaf and partly painted in blue tempera.
🖼️
Thanks to the cleaning of the surface and the removal of dust and dirt, it is possible to recover the original brightness of the colours.

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #BorromeoExperience #isolabella #palazzoborromeo #restauri