News and Press

Il 4 maggio apre Parco Pallavicino

Il 4 maggio apre Parco Pallavicino

Dopo il lungo periodo trascorso in casa, sarà possibile concedersi una visita in totale relax e svago passeggiando nella natura del sito di Terre Borromeo, a Stresa. Per accedere al Parco tutti dovranno rispettare un insieme di regole prioritarie e fondamentali per la sicurezza di ognuno, contenute in un vademecum all’ingresso.

Riparte lunedì 4 maggio la stagione 2020 dell’oasi verde di Parco Pallavicino a Stresa e dei siti Terre Borromeo sul Lago Maggiore. Come annunciato dal DPCM del 26 aprile 2020, il Parco Pallavicino può finalmente aprire i cancelli ai visitatori.

Con i suoi 18 ettari all’aperto, il Parco che è situato a breve distanza dal centro di Stresa è un luogo di grande relax e serenità per le famiglie e per tutti coloro in cerca di un contatto autentico con la natura: un spazio ideale per passeggiare tra viali alberati, perdersi nelle sfumature di colore del giardino dei fiori e scoprire da vicino oltre cinquanta specie tra mammiferi e volatili che sono ospitate qui.

Tutto questo sarà di nuovo possibile rispettando le norme dettate dalle disposizioni governative e regionali. “Oggi più che mai la priorità di SAG, l’azienda che amministra e gestisce il Parco Pallavicino e gli altri siti Borromeo, è garantire la sicurezza del proprio personale e dei visitatori”, dichiara Vitaliano Borromeo. “Sicuramente il nuovo scenario è una sfida per tutti, ma siamo certi che l’impegno a rispettare le misure di sicurezza predisposte per accogliere lavoratori e turisti sarà ripagato dalla piacevole atmosfera che circonda il Parco Pallavicino”.

L’accesso al parco sarà contingentato e regolato da un vademecum in cui si richiede di raggiungere il Parco preferibilmente con il biglietto già acquistato online sulla piattaforma https://booking.isoleborromee.it/, anche se la biglietteria sarà aperta e gestita secondo le regole di sicurezza. Chi entra dovrà indossare obbligatoriamente la mascherina e rispettare  la distanza minima sociale. Le strutture del Parco Pallavicino saranno sanificate più volte al giorno e verranno messi a disposizione degli ospiti dispenser di gel igienizzante in vari punti del sito. Inoltre, nel Parco il personale di controllo verificherà che tutte le regole siano osservate con la massima accortezza. Anche nell’area recintata della fattoria il numero dei visitatori sarà controllato. Qui gli animali rimangono liberi e fortunatamente non rischiano di venire contagiati dal Covid-19.

Il Parco sarà aperto nei giorni feriali tra le 12 e le 17.30 (ultimo ingresso, chiusura alle ore 18.00); sabato, domenica e festivi tra le 10 e le 18.00 (ultimo ingresso, chiusura 18.30).

I residenti di Stresa potranno godere dell’ingresso gratuito il primo giorno di apertura 4 maggio nel rispetto del numero controllato degli accessi.

L’area gioco riservata ai bambini e l’area pic-nic coperta saranno chiuse fino a nuove disposizioni.

Articoli consigliati