Isole Borromee Isole Borromee

27 Luglio 2020

Joe T Vannelli e il Teatro Massimo dell’Isola Bella

Joe T Vannelli e il Teatro Massimo dell’Isola Bella

Il noto dj italiano ha scelto la location Terre Borromeo sul Lago Maggiore tra le mete più suggestive del nostro Paese nell’ambito del suo tour live al tramonto, trasmessi sui suoi canali social.
L’idea di organizzare questi eventi in diretta è nata durante il lockdown ed è proseguita da nord a sud grazie ai fan appassionati di house music che hanno potuto ammirare così anche alcune straordinarie bellezze d’Italia. Il risultato ogni volta è un’atmosfera davvero speciale.

Nello scenario di arte e botanica dell’Isola Bella, la musica si è diffusa davanti al Teatro Massimo, nato come fondale per le grandi feste che si tenevano in giardino e animato un tempo da grandiosi giochi d’acqua. Realizzato con graniti, tufo e depositi calcarei, il Teatro Massimo è composto da tre grandi esedre sovrapposte, arricchite da pilastri, nicchie, balaustre, obelischi, conchiglie giganti e statue.

 

 

Il DJ set ha incluso emozionanti riprese con drone che hanno ripreso il colossale Liocorno (simbolo araldico dei Borromeo) che viene cavalcato dall’Onore e le figure allegoriche dell’Arte, con in mano la lira in metallo, e della Natura, con il ramo fiorito. Queste statue sono opera dello scultore Carlo Simonetta, attivo nei giardini dell’Isola dal 1667 al 1677, e al quale spettano anche le altre sculture che popolano il Teatro. Al centro della nicchia in alto domina la grande figura allegorica del Lago Verbano circondato, nelle nicchie più in basso, dalle figure giacenti dei fiumi Ticino e Toce. Ai lati dei teatro, svettanti su alti piedestalli, spiccano le grandi statue che rappresentano i Quattro Elementi della natura. Si comincia da sinistra. L’Acqua è rappresentata dal dio del mare Nettuno che mostra il tridente. L’Aria è impersonata dalla giovane Etere, la divinità aerea per eccellenza, che reca in mano dei fiori il cui profumo si immagina portato dal vento. La Terra è invece personificata dalla anziana Gea, la madre terra che produce i fiori. E infine il fuoco è rappresentato dal dio Vulcano che ostenta il fulmine in mano e l’incudine dietro la schiena.

I nostri partner
Instagram Feed
Tra dame e giovani uomini, la Galleria Berthier ospita anche ritratti di personaggi illustri.
🖼️
Le rughe del volto e lo sguardo fiero, quasi di sfida, ci danno informazioni sul suo carattere.
Il compasso che tiene in mano invece, ci fornisce un indizio sulla sua professione: è l’architetto Domenico Fontana, che operò a Roma e Napoli in tardo Rinascimento per Papa Sisto V.
🖌️
La rappresentazione è sobria e icastica, con un approccio schietto, che non lascia dubbi sulla sua origine.
Guardate nelle stories per scoprire di più sulla storia di questo dipinto.
.
Pittore attivo in Italia centrale
Ritratto dell’architetto Domenico Fontana
Circa 1590-1600
Galleria Berthier, Palazzo Borromeo
Isola Bella
.
.
.
Between ladies and young men, the Galleria Berthier also houses portraits of famous people.
🖼️
The wrinkles of the face and the proud, almost defiant gaze give us information about his character.
The compass he holds in his hand, meanwhile, gives us a clue about his profession. It is the architect Domenico Fontana, who worked in Rome and Naples in the late Renaissance for Pope Sixtus V.
🖌️
The representation is sober and icastic, with a straightforward approach, which leaves no doubt about its origin.
Take a look in our stories to find out more about the history of this painting.
.
Painter active in central Italy
Portrait of the architect Domenico Fontana
About 1590-1600
Galleria Berthier, Palazzo Borromeo
Isola Bella

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #borromeoexperience #isolabella #artlovers #berthier130 #palazzoborromeo
Fa bene al cuore, abbassa la pressione, rende più felici e migliora le capacità relazionali. E c’è di più: è anche un ottimo anti-age.
💖
Il nome di questa magia è tanto semplice quanto facile da reperire: si chiama gentilezza.
.
Oggi è la sua giornata!
E come diceva Seneca: «Ovunque ci sia un essere umano, vi è la possibilità per una gentilezza».
Noi la celebriamo con il giallo brillante del gelsomino, il fiore che simboleggia questo atto di sensibilità.
⭐
Nelle Stories vi spieghiamo come un singolo atto di gentilezza possa cambiare le vostre giornate.
Buona Giornata Mondiale della Gentilezza!
.
.
.
It's good for the heart, lowers blood pressure, makes you happier and improves interpersonal skills. And there's more: it is also an excellent anti-aging agent.
💖
The name of this spell is as simple as it is accessible: it's called kindness.
.
Today is its day!
And as Seneca said: "Wherever there is a human being, there is the possibility for kindness."
We celebrate it with the bright yellow of jasmine, the flower that symbolizes this act of sensitivity.
⭐
In our stories we explain how a single act of kindness can change your day.
Happy World Kindness Day!

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #gentilezza #worldkindnessday #kindness #borromeoexperience
✨
Anche se dovrebbero essere celebrati tutto l’anno, il 2 ottobre è la festa dei nonni! 
Una giornata istituita per sottolineare l'importanza del loro ruolo nelle famiglie e nella società in generale.
.
Oggi Terre Borromeo festeggia tutti i nonni e ricorda i propri antenati che per più di 400 anni hanno conservato la bellezza di questi luoghi.
.
Voi per che cosa siete grati ai vostri nonni? Scrivetecelo nei commenti. 
.
.
.
✨
Although they should be celebrated all year round, October 2nd is Grandparents' Day!
A day set up to emphasize the importance of their role in families and in society in general.
.
Today Terre Borromeo celebrates all grandparents and remembers their ancestors who have preserved the beauty of these places for more than 400 years.
.
What are you grateful to your grandparents for? Let us know in the comments.

#terreborromeo  #borromeoexperience #lakemaggiore #lagomaggiore #festadeinonni #grandparentsday #archivioborromeo
C’è un fiore che accoglie l’arrivo della stagione autunnale con lo scintillio di una stella.
✨
Il suo nome deriva dal greco antico “aster”. Venne chiamato così perché ricorda proprio una stella: in alcuni momenti assume una colorazione blu, altri bianca o addirittura rosa. Al centro porta il colore dell’oro e all’esterno può essere più scura.
🌸
Giovane aster, porta la tua ventata di colore “settembrina” sul lago Maggiore!
.
.
.
There is a flower that welcomes the arrival of the autumn season with the sparkle of a star.
✨
Its name derives from the ancient Greek "aster". It was called this because it resembles a star. In some moments it takes on a blue color, others white or even pink. In the center it bears the color of gold and on the outside it can be darker.
🌸
Young aster, bring your "September" breath of color to Lake Maggiore!

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #borromeoexperience #aster