Isole Borromee Isole Borromee

27 Luglio 2020

Joe T Vannelli e il Teatro Massimo dell’Isola Bella

Joe T Vannelli e il Teatro Massimo dell’Isola Bella

Il noto dj italiano ha scelto la location Terre Borromeo sul Lago Maggiore tra le mete più suggestive del nostro Paese nell’ambito del suo tour live al tramonto, trasmessi sui suoi canali social.
L’idea di organizzare questi eventi in diretta è nata durante il lockdown ed è proseguita da nord a sud grazie ai fan appassionati di house music che hanno potuto ammirare così anche alcune straordinarie bellezze d’Italia. Il risultato ogni volta è un’atmosfera davvero speciale.

Nello scenario di arte e botanica dell’Isola Bella, la musica si è diffusa davanti al Teatro Massimo, nato come fondale per le grandi feste che si tenevano in giardino e animato un tempo da grandiosi giochi d’acqua. Realizzato con graniti, tufo e depositi calcarei, il Teatro Massimo è composto da tre grandi esedre sovrapposte, arricchite da pilastri, nicchie, balaustre, obelischi, conchiglie giganti e statue.

 

 

Il DJ set ha incluso emozionanti riprese con drone che hanno ripreso il colossale Liocorno (simbolo araldico dei Borromeo) che viene cavalcato dall’Onore e le figure allegoriche dell’Arte, con in mano la lira in metallo, e della Natura, con il ramo fiorito. Queste statue sono opera dello scultore Carlo Simonetta, attivo nei giardini dell’Isola dal 1667 al 1677, e al quale spettano anche le altre sculture che popolano il Teatro. Al centro della nicchia in alto domina la grande figura allegorica del Lago Verbano circondato, nelle nicchie più in basso, dalle figure giacenti dei fiumi Ticino e Toce. Ai lati dei teatro, svettanti su alti piedestalli, spiccano le grandi statue che rappresentano i Quattro Elementi della natura. Si comincia da sinistra. L’Acqua è rappresentata dal dio del mare Nettuno che mostra il tridente. L’Aria è impersonata dalla giovane Etere, la divinità aerea per eccellenza, che reca in mano dei fiori il cui profumo si immagina portato dal vento. La Terra è invece personificata dalla anziana Gea, la madre terra che produce i fiori. E infine il fuoco è rappresentato dal dio Vulcano che ostenta il fulmine in mano e l’incudine dietro la schiena.

I nostri partner
Instagram Feed
⚜️
Sapevate che l'etimologia del nome Borromeo ha il sapore di una leggenda?
📃
Vaghi racconti ci narrano che un certo Lazzaro – il primo presunto esponente della casata Borromeo – si recò a Roma nel 1300 per compiere il pellegrinaggio dell’Anno Santo.
Al suo ritorno gli venne assegnato il nome di “Bon Romeo”, ovvero “buon pellegrino che è stato a Roma”, e da questo soprannome sarebbe derivato il cognome della famiglia.
✨
Un'altra storia ci racconta che la famiglia Borromeo proviene dal borgo di San Miniato al Tedesco, che abbandona nel 1370, per costruire, nei secoli, un patrimonio di bellezze di cui l’Isola Bella è l’espressione più compiuta.
📙
Scoprite di più nelle nostre Storie nella Storia!
.
.
.
⚜️
Did you know that the etymology of the name Borromeo has the flavor of a legend?
📃
Vague stories tell us that a certain Lazzaro – the first presumed exponent of the Borromeo family – went to Rome in 1300 to make the pilgrimage of the Holy Year.
On his return he was given the name "Bon Romeo", or "good pilgrim who was in Rome", and this nickname is where the family surname would have derived from.
✨
Another story tells us that the Borromeo family came from the village of San Miniato al Tedesco, which the family abandoned in 1370, to build, over the centuries, a heritage of beauty, of which Isola Bella is the most complete expression.
📙
Discover more in our Stories through History!

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #borromeoexperience #famigliaBorromeo #isolabella #isolamadre
🌟
Straordinario!
Dal latino extraordinarius, composto da extra «fuori» e ordo-dĭnis «ordine».
Significa non ordinario, inconsueto, che non rientra nella normalità, grandissimo, singolare, eccezionale.
.
Tutti aggettivi adatti per descrivere l’unicità del progetto che Vitaliano VI concepì realizzando l’Isola Bella e che vi raccontiamo nella mostra “Vitaliano VI. L’invenzione dell’Isola Bella” a Palazzo Borromeo.
.
Ritratti, medaglie, documenti e opere mai esposte al pubblico testimoniano come prese vita uno dei più straordinari esempi dello stile barocco nell’Italia nord-occidentale.
.
La visita è compresa nel biglietto di ingresso a Palazzo Borromeo sull'Isola Bella. Aperta fino al 1° novembre 2021.
.
Main sponsor: @aon_italia
.
.
.
🌟
Extraordinary!
From the Latin “extraordinarius”, composed of extras "out" and ordo-dènis "order".
It means not ordinary, unusual, that it does not fall within normality, great, singular, exceptional.
.
All of these adjectives are suitable to describe the uniqueness of the project that Vitaliano VI conceived by creating Isola Bella, as you will discover in the exhibition "Vitaliano VI: The Invention of Isola Bella" at Palazzo Borromeo.
Portraits, medals, documents and works never before exhibited to the public all showcase how one of the most extraordinary examples of the Baroque style in northwestern Italy came to life.
.
The visit is included in the entrance ticket to Palazzo Borromeo on Isola Bella. Open until November 1ST 2021.
.
Main sponsor: @aon_italia

📸 @ruxylle 

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #borromeoexperience #isolabella #vitalianoVI #palazzoborromeo