Isole Borromee Isole Borromee

21 Luglio 2020

Le proposte food di Terre Borromeo

Le proposte food di Terre Borromeo

I siti di Terre Borromeo sono anche una sorprendente scoperta all’insegna della buona cucina.
Se “l’occhio vuole la sua parte”, l’esigenza è perfettamente soddisfatta dalle magnifiche fioriture, dai colori brillanti che il Lago Maggiore restituisce in una giornata di sole e dal fascino dell’arte che impreziosisce i palazzi e le architetture.
Ma non lo è meno il palato, ripagato dalle tante esperienze di gusto da assaporare nelle diverse location.

A cominciare dal ristorante “Il Fornello, Bottega con Cucina” sulla terrazza che affaccia sul Golfo Borromeo, nel cuore del borgo antico dell’Isola Bella. Una piacevole sosta per assaporare le ricette preparate dallo chef Francesco Luoni con materie prime d’eccellenza, selezionate con cura e rielaborate con creatività. Un luogo ideale anche per fermarsi e concedersi, in piedi o seduti, una breve pausa sfiziosa prima di proseguire il tour sull’isola. Difficile resistere agli acquisti in bottega, per regalare souvenir gustosi, tipici della tradizione gastronomica italiana.

 

il fornello isola bella
La terrazza del bistrot Il Fornello
spaghetti alici il fornello isola bella
Spaghetti con colatura di alici e bottarga

Approdando sull’Isola Madre, ritroviamo la stessa magia dello scenario vista lago nel ristorante “La Piratera” che da quest’anno ha una nuova gestione, a cura di Terre Borromeo. In menu, ingredienti del territorio e nuovi piatti a base di pesce di lago ma anche di carni piemontesi per offrire una ampia possibilità di degustazione per ogni esigenza. Tra le specialità locali, il fritto di lavarello con zucchine e asparagi croccanti al timo, cipolle rosse al forno e bagnetto verde, il tortino di verdure di stagione con verdure fresche e formaggi del Mottarone come antipasti; le tagliatelle all’uovo saltate con lucioperca, basilico e limone fra i primi. Tra i secondi di carne, la tagliata di manzo piemontese e pesto di pomodori e scalogni; per chi predilige il pesce, la carta suggerisce i filetti di persico al burro e salvia e riso in cagnone. Ci sono anche piatti unici e una carta dei vini che comprende etichette d’eccellenza dai sentori inimitabili e una selezione di birre artigianali.

 

ristorante la piratera isola madre
Il ristorante La Piratera, sull'Isola Madre
ristorante la piratera pesce persico
Filetti di pesce persico al burro e salvia e riso in cagnone, uno dei piatti tipici di lago

Per gli amanti della montagna, i buoni sapori sono di casa anche al Parco del Mottarone, a 15 minuti dall’uscita A26 Brovello-Carpugnino (Stresa). Il ristorante Rifugio Genziana, situato in vetta con vista sul Massiccio del Monte Rosa, propone ricette squisite per il pranzo, grazie a una carta che permette di degustare le più autentiche pietanze di montagna in chiave gourmet. Dai taglieri alle varie versioni di polenta, dai primi e secondi di carne fino a contorni e golosità per concludere con irresistibili dolci, il nuovo menu celebra i profumi e gli ingredienti tipici di questo angolo di Piemonte e della Val d’Ossola.

rifugio genziana mottarone terrazza
Il panorama suggestivo che si può ammirare dalla terrazza del Rifugio Genziana
genziana mottarone piatto
Uno dei piatti in menu

Se si desidera semplicemente uno spuntino o una merenda, l’ampia scelta di Terre Borromeo spazia tra caffetterie e bar che consentono una sosta veloce ma gustosa e di qualità: la caffetteria dell’Isola Bella regala un panorama appagante accanto al Giardino d’Amore, così come quella completamente rinnovata dell’Isola Madre offre un angolo di pace all’ombra dei banani. Il Bar Stazione, a valle del Parco del Mottarone e accanto al Mottarone Adventure Park, offre taglieri, insalate o piatti leggeri ma nutrienti e nei weekend una saporita grigliata di carne e varianti adatte anche ai vegetariani. Non dimentichiamo, infine, le caffetterie di Parco Pallavicino a Stresa, per un confortevole break circondati dai pavoni, e quella della Rocca di Angera, sul versante lombardo del Lago Maggiore, dove il belvedere ai piedi del castello toglie letteralmente il fiato.

BAR STAZIONE MOTTARONE
L'aperitivo al Bar Stazione
caffetteria rocca di angera
La pace della caffetteria della Rocca di Angera, vicino al giardino medievale
I nostri partner
Instagram Feed
Tra dame e giovani uomini, la Galleria Berthier ospita anche ritratti di personaggi illustri.
🖼️
Le rughe del volto e lo sguardo fiero, quasi di sfida, ci danno informazioni sul suo carattere.
Il compasso che tiene in mano invece, ci fornisce un indizio sulla sua professione: è l’architetto Domenico Fontana, che operò a Roma e Napoli in tardo Rinascimento per Papa Sisto V.
🖌️
La rappresentazione è sobria e icastica, con un approccio schietto, che non lascia dubbi sulla sua origine.
Guardate nelle stories per scoprire di più sulla storia di questo dipinto.
.
Pittore attivo in Italia centrale
Ritratto dell’architetto Domenico Fontana
Circa 1590-1600
Galleria Berthier, Palazzo Borromeo
Isola Bella
.
.
.
Between ladies and young men, the Galleria Berthier also houses portraits of famous people.
🖼️
The wrinkles of the face and the proud, almost defiant gaze give us information about his character.
The compass he holds in his hand, meanwhile, gives us a clue about his profession. It is the architect Domenico Fontana, who worked in Rome and Naples in the late Renaissance for Pope Sixtus V.
🖌️
The representation is sober and icastic, with a straightforward approach, which leaves no doubt about its origin.
Take a look in our stories to find out more about the history of this painting.
.
Painter active in central Italy
Portrait of the architect Domenico Fontana
About 1590-1600
Galleria Berthier, Palazzo Borromeo
Isola Bella

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #borromeoexperience #isolabella #artlovers #berthier130 #palazzoborromeo
Fa bene al cuore, abbassa la pressione, rende più felici e migliora le capacità relazionali. E c’è di più: è anche un ottimo anti-age.
💖
Il nome di questa magia è tanto semplice quanto facile da reperire: si chiama gentilezza.
.
Oggi è la sua giornata!
E come diceva Seneca: «Ovunque ci sia un essere umano, vi è la possibilità per una gentilezza».
Noi la celebriamo con il giallo brillante del gelsomino, il fiore che simboleggia questo atto di sensibilità.
⭐
Nelle Stories vi spieghiamo come un singolo atto di gentilezza possa cambiare le vostre giornate.
Buona Giornata Mondiale della Gentilezza!
.
.
.
It's good for the heart, lowers blood pressure, makes you happier and improves interpersonal skills. And there's more: it is also an excellent anti-aging agent.
💖
The name of this spell is as simple as it is accessible: it's called kindness.
.
Today is its day!
And as Seneca said: "Wherever there is a human being, there is the possibility for kindness."
We celebrate it with the bright yellow of jasmine, the flower that symbolizes this act of sensitivity.
⭐
In our stories we explain how a single act of kindness can change your day.
Happy World Kindness Day!

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #gentilezza #worldkindnessday #kindness #borromeoexperience
✨
Anche se dovrebbero essere celebrati tutto l’anno, il 2 ottobre è la festa dei nonni! 
Una giornata istituita per sottolineare l'importanza del loro ruolo nelle famiglie e nella società in generale.
.
Oggi Terre Borromeo festeggia tutti i nonni e ricorda i propri antenati che per più di 400 anni hanno conservato la bellezza di questi luoghi.
.
Voi per che cosa siete grati ai vostri nonni? Scrivetecelo nei commenti. 
.
.
.
✨
Although they should be celebrated all year round, October 2nd is Grandparents' Day!
A day set up to emphasize the importance of their role in families and in society in general.
.
Today Terre Borromeo celebrates all grandparents and remembers their ancestors who have preserved the beauty of these places for more than 400 years.
.
What are you grateful to your grandparents for? Let us know in the comments.

#terreborromeo  #borromeoexperience #lakemaggiore #lagomaggiore #festadeinonni #grandparentsday #archivioborromeo
C’è un fiore che accoglie l’arrivo della stagione autunnale con lo scintillio di una stella.
✨
Il suo nome deriva dal greco antico “aster”. Venne chiamato così perché ricorda proprio una stella: in alcuni momenti assume una colorazione blu, altri bianca o addirittura rosa. Al centro porta il colore dell’oro e all’esterno può essere più scura.
🌸
Giovane aster, porta la tua ventata di colore “settembrina” sul lago Maggiore!
.
.
.
There is a flower that welcomes the arrival of the autumn season with the sparkle of a star.
✨
Its name derives from the ancient Greek "aster". It was called this because it resembles a star. In some moments it takes on a blue color, others white or even pink. In the center it bears the color of gold and on the outside it can be darker.
🌸
Young aster, bring your "September" breath of color to Lake Maggiore!

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #borromeoexperience #aster