Isole Borromee Isole Borromee
STORIA

L’ARALDICA BORROMEO

Gli stemmi nobiliari hanno una funzione precisa: identificare una persona o una casata in modo univoco.

 

Vennero adottati a partire dal Medioevo ed ebbero all’inizio una funzione più pratica che nobile: servivano per distinguere i guerrieri impegnati nei tornei e nelle battaglie.

Con la regolamentazione dell’uso di stemmi e blasoni, essi divennero elemento distintivo di casate nobiliari ma anche di cariche ecclesiastiche.

Anche la famiglia Borromeo nel corso dei secoli ha arricchito lo stemma originario in seguito ad alleanze, matrimoni, variazioni di status e conquiste territoriali.

Lo stemma araldico della famiglia Borromeo Arese si compone di diversi elementi, alcuni sono ampiamente noti come l’unicorno, il cammello o il cedro, ma la loro struttura non è sempre evidente.

L’ARALDICA BORROMEO
L’ARALDICA BORROMEO

L’ARALDICA BORROMEO

L’ARALDICA BORROMEO

Esso si compone di uno scudo centrale suddiviso in più parti e molti
elementi decorativi aggiunti nel corso dei secoli, come gli elmi o il motto. Lo stemma familiare
noto oggi presenta all’interno dello scudo il freno o morso d’argento, una biscia azzurra
incoronata e raffigurata nell’atto di ingoiare un fanciullo.

Sulla sinistra, un’aquila nera con corona su campo dorato e le ali
nere abbassate su campo argentato simbolizzano il primogenito
della famiglia Arese e vennero aggiunte a seguito del matrimonio
di Renato Borromeo con Giulia Arese nel 1652.

L’ARALDICA BORROMEO
L’ARALDICA BORROMEO
L’ARALDICA BORROMEO
L’ARALDICA BORROMEO

Campeggia su tutto il motto Humilitas,
scritto in lettere gotiche e sormontato da una
corona d’oro con fioroni anch’essi dorati.

L’ARALDICA BORROMEO
L’ARALDICA BORROMEO

Lo stemma è adagiato sotto un morbido mantello rosso, foderato
d’ermellino con frange d’oro, sormontato da una corona
principesca e da due elmi, uno portante un serpente con testa
umana alata, l’altro con il cammello già presente nello scudo.

L’inserimento del nucleo centrale dello scudo viene fatto risalire al XV secolo:
ad esempio, la corona a punte fu adottata quando Vitaliano Borromeo I fu nominato conte di Arona nel 1445;
le onde marine sembrerebbero appartenere al ramo dei Vitaliani di Padova,
mentre il morso è riconducibile alla vittoria sugli Svizzeri.

I tre anelli a punta di diamante rappresentano le casate Sforza, Visconti e Borromeo.
Simboleggiano l’unione delle tre famiglie e il dono ricevuto
da Filippo Maria Visconti e Francesco Sforza come premio per aver custodito i loro territori.

L’ARALDICA BORROMEO

Le trecce bionde strette da un fiocco rosa rappresentano invece la chioma di Santa Giustina, la martire cristiana, patrona dei Borromei e dei Vitaliani,
a cui tutt’oggi la famiglia è legata. L’unione dei due rami dei Vitaliani e dei Borromei è inoltre rafforzata dalla presenza delle onde cerulee (Vitaliani) e dalle fasce rosse e verdi (Borromeo).

Lo stemma familiare e soprattutto il motto Humilitas sono elementi diventati ormai così celebri
da essere riconoscibili sulle facciate di chiese e palazzi, libri e porcellane e riconducono
al passato glorioso della famiglia visibile e ammirabile ancora oggi.

Il “nodo borromeo” costituito dai tre anelli, simbolo di un legame inscindibile, è stato utilizzato
dallo psicanalista Jacques Lacan per illustrare la sua teoria psicanalitica dei tre registri –
Reale, Simbolico e Immaginario – ed è dibattuto nella chimica molecolare
come l’esempio più microscopico nella teoria dei nodi.

Il simbolo compare inoltre sulla copertina del quarto album della storica rock band Led Zeppelin.

L’ARALDICA BORROMEO
L’ARALDICA BORROMEO
I nostri partner
Instagram Feed
#Berthier130
🖼
Nella Galleria Berthier di Palazzo Borromeo c’è anche un “Giovine scapigliato”.
È proprio così che questo ritratto di Daniele Crespi viene citato negli antichi documenti di casa Borromeo.
✨
L’artista, tra i massimi esponenti della pittura seicentesca lombarda, ritrae un giovane raffinato con una bellezza elegante, quasi femminea, mosso da una capigliatura fluente.
🖌
Nelle Storie vi lasciamo le nostre pillole d’arte.
.
Daniele Crespi
Ritratto di giovane scapigliato
1625-1630
Galleria Berthier, Palazzo Borromeo
Isola Bella
.
.
.
#Berthier130
🖼
In the Galleria Berthier of Palazzo Borromeo there is a "Young Scapigliato".
This is exactly how the portrait of Daniele Crespi is mentioned in the ancient documents of the Borromeo house.
✨
The artist, one of the greatest exponents of Lombard 17th-century painting, portrays a refined young man with an elegant, almost feminine beauty, framed by flowing hair.
🖌
You can find a teaser in our stories.
.
Daniele Crespi
Portrait of a Young Scapigliato
1625-1630
Galleria Berthier, Palazzo Borromeo
Isola Bella

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #borromeoexperience #palazzoborromeo #isolabella #artlovers #galleriaberthier #artgallery #baroque #baroccoitaliano #painting #viaggioinitalia
✨
Sono pronto!
.
Oggi anche le Isole Borromee riaprono al pubblico!
.
È un po’ come il primo giorno di scuola: tutto sa di nuovo ed emoziona. 
.
Abbiamo lavorato durante questi mesi per prenderci cura di ogni angolo, per farvi vivere anche quest'anno esperienze indimenticabili in tutta sicurezza. 
.
Nel mese di maggio, lsola Bella e Isola Madre saranno aperte soltanto nei weekend, dalle ore 10.00 alle ore 17.30 (ultimo ingresso). I Palazzi chiudono alle ore 18.00, i Giardini alle ore 18.30. 
.
Vi ricordiamo che la prenotazione online è obbligatoria. Link in bio. 
.
Leggete la nostra guida IG con le meraviglie da non perdere!
.
.
.
✨
 I'm ready!
 .
Today even the Isole Borromee [Borromean Islands] reopen to the public!
 .
It’s a bit like the first day of school: everything is new and exciting.
 .
We have worked hard over the months to take care of every corner, to make sure you have unforgettable experiences in complete safety this year.
 .
In May, Isola Bella and Isola Madre will be only open on weekends, from 10.00am to 5.30pm (final admission). Palaces close at 6.00pm, the Gardens at 6.30pm.
 .
We remind you that online booking is mandatory. Link in bio.
 .
Read our IG guide about wonders not to be missed!

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #borromeoexperience #isolabella #isolamadre #palazzoborromeo #newopening #openingday
Finalmente si riparte!
✨
È una gioia sentire il rumore delle barche che tornano a navigare nelle acque del lago Maggiore verso le Isole Borromee.
.
Dopo Parco Pallavicino e la Rocca di Angera, sabato 1° maggio riapriranno anche l’Isola Bella e l’Isola Madre.
🌷
Vi ricordiamo che nel mese di maggio giardini e palazzi saranno aperti soltanto nel weekend. La prenotazione online è obbligatoria. Link in bio.
💙
Vi aspettiamo per una nuova stagione da vivere insieme!
.
.
.
Let’s finally start again!
✨
It is a joy to hear the noise of boats returning to sail in the waters of Lake Maggiore towards the Isole Borromee [Borromean Islands].
.
After Parco Pallavicino and the Rocca di Angera opened their doors, on Saturday, May 1st, Isola Bella and Isola Madre will also reopen.
🌷
We remind you that gardens and palaces will only be open on weekends during May. Online booking is mandatory. Link in bio.
💙
We are waiting for you for a new season to be experienced together!

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #isolabella #isolamadre #newseason #opening
#Berthier130
🖼
Come si riconosce una gentildonna del ‘500? 
.
Nella Galleria Berthier un pittore sconosciuto dell’Italia settentrionale ritrae una figura femminile seduta su una dantesca, dietro a un tavolino con un calamaio, un foglio di musica e un libricino nella mano destra. 
C’è anche un gatto, seduto alla finestra aperta sul paesaggio.
.
Dall’abito lussuoso agli oggetti ritratti, ogni elemento sottolinea la nobiltà della donna.
.
Quali sono gli altri elementi distintivi di questa rappresentazione? 
Scopritelo nelle stories.
.
Pittore dell’Italia Settentrionale 
Ritratto di gentildonna con gatto
Ultimo quarto del XVI secolo
Galleria Berthier, Palazzo Borromeo
Isola Bella
.
.
.
#Berthier130
🖼
How does one recognize a gentle woman from the '500? 
.
In the Berthier Gallery, an unknown painter from northern Italy portrays a female figure sitting on a Dantesque, behind a small table with an inkwell, a sheet of music and a booklet in her right hand. 
There is also a cat sitting at the open window, overlooking the landscape.
.
From the luxurious dress to the objects portrayed, each element emphasizes the nobility of the woman.
.
What are the other distinctive elements of this piece? 
Find out in our stories.
.
Painter of Northern Italy 
Portrait of a gentlewoman with cat
Last quarter of the 16th century
Berthier Gallery, Palazzo Borromeo
Isola Bella

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #borromeoexperience #palazzoborromeo #isolabella #artlovers #galleriaberthier #artgallery #baroque #baroccoitaliano #painting #viaggioinitalia
💐
Lunedì 26 aprile la Rocca di Angera riaprirà le sue porte!
🌱
ll giardino medievale è già in fiore tra erbe officinali e il profumo di lavanda.
Visitando le magnifiche sale storiche del castello non perdetevi la vista sul Lago Maggiore, con una pausa rilassante all'aperto sulla terrazza della Caffetteria. 
.
Da qui è ancora più intensa la sensazione di tornare a vivere la bellezza dei nostri territori, che possiamo portare con noi con un pensiero scelto tra le proposte del Bookshop. 
💗
Modalità di ingresso per la stagione 2021: vi consigliamo dal lunedì al venerdì la prenotazione online che diventa obbligatoria per accedere al sabato e alla domenica. Link in bio.
.
Vi aspettiamo!
.
.
.
💐
On Monday 26th April the Rocca di Angera will reopen its doors!
 🌱
The medieval garden is already in bloom with medicinal herbs and the scent of lavender.
When visiting the magnificent historic rooms of the castle, do not miss the view of Lake Maggiore, with a relaxing break outdoors on the terrace of the Cafeteria.
 .
From here the feeling of returning to experience the beauty of our territories is even more intense. We can cherish this feeling with a souvenir, choosing among the proposals of our Bookshop.
 💗
Entry mode for the 2021 season: we recommend Monday to Friday online booking, which will become mandatory to gain access for Saturdays and Sundays. Links in bio.
.
We are waiting for you!

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #roccadiangera #openingday #newseason
✨
A volte riusciamo a vedere meglio ciò che abbiamo davanti semplicemente cambiando prospettiva.
.
Da questa immagine aerea, la Rocca di Angera non perde la sua imponenza e riesce a svelarci i suoi equilibri e la sua armonia.
.
Notate dettagli che non avreste immaginato?
.
📸@stefanopezzano71
.
✨
Sometimes we can better appreciate what we have in front of us by simply changing perspective.
.
From this aerial image, the Rocca di Angera maintains its grandeur while revealing balance and harmony.
.
Do you notice details you wouldn’t have imagined?

#terreborromeo #lakemaggiore #lagomaggiore #borromeoexperience #roccadiangera #artlovers #architettura #prospettiva #perspective #architecture